Karting Club Matera

 

Siamo arrivati, a metà del 2017, con fatica e perseveranza, con non poche difficoltà, nel corso di un anno solare circa, a fondare il Kartig Club Matera. 

Riuniamo ragazzi (e speriamo presto anche qualche ragazza) di tutta la provincia di Matera e anche qualche ragazzo, dalla vicina Puglia dove spesso andiamo a correre.
Ci siamo conosciuti prevalentemente in pista, le domeniche che giravamo in pochi ed abbiamo deciso di creare dapprima un gruppo whatsapp per poterci organizzare e girare tutti insieme. Successivamente, per forza di cose, il gruppo si è allargato e questo ci ha dato modo di organizzare i primi due raduni dal nome “Karting Experience”.
Durante la settimana ci si incontra nei vari garage per mettere a punto i mezzi, per scherzare tutti insieme ed anche per scambiarci consigli in previsione delle uscite domenicali o dei raduni. Si è creato davvero un bel gruppo, molto affiatato!

Il primo raduno si è svolto al Kartodromo della Palomba a Matera (Casa Fondatrice di questo Club), in serale, ed eravamo già una ventina. Cosa che non ci si aspettava minimamente.
Ci hanno raggiunto addirittura dalla provincia di Potenza. Il secondo, in previsione della gara di Coppa Puglia della settimana successiva, è stato organizzato a Torricella (TA) alla Pista Fanelli, per dare anche modo a molti di allenarsi e iniziare a provare i vari set-up per la gara. Eravamo una quarantina, compresi i piccoli piloti delle categorie 60, 60 mini e KF monomarcia, un bel risultato! Adesso siamo arrivati al terzo ed ultimo raduno per l’anno 2017 ed abbiamo deciso di tornare in basilicata, dove tutto è partito, nella pista di Salandra (MT), recentemente messa a nuovo e riasfaltata di tutto punto. Mi preme rigraziare prima di tutto i gestori e proprietari dei circuiti che hanno permesso di organizzare tutto questo!

I raduni, come descritto all’interno degli eventi pubblicati su Facebook, hanno il solo scopo di far divertire chi vi partecipa. Non sono gare e mai lo saranno. Sono organizzati all’insegna dell’amicizia e della passione per questo sport che ci accomuna e ci stimola a fare sempre meglio. Sono raduni organizzati da noi ragazzi del Karting Club Matera nel tempo libero dal lavoro, con le risorse che abbiamo a disposizione e senza alcuna spesa economica e soprattutto non hanno nessuno scopo di lucro. Zero euro per organizzarli, zero euro per parteciparvi (l’unica spesa è quella che si pagherebbe in qualsiasi pista per girare la domenica, che vengono dati direttamente ai gestori dei circuiti prima di iniziare a girare). 

Nessuno sponsor, nessuna quota associativa, nessun obbligo di partecipazione. 

 

Sono aperti a tutti, grandi e piccini, a qualsiasi categoria di motore, a kart nuovi o d’epoca che non possono più partecipare ad eventi agonistici come coppe o campionati. Chiunque abbia a disposizione un mezzo funzionante puó preentarsi ed iniziare a divertirsi insieme agli altri, a fare nuove amicizie e conoscenze, a chiedere consigli. Quando uno si trova in difficoltà trova sempre un amico a dargli una mano per poter rientrare in pista! I raduni sono organizzati anche per far conoscere il mondo del motorsport a chiunque sia interessato, soprattutto ai più piccoli, nella speranza che domani, qualcuno di loro possa diventare un grande campione di Formula1, dato che è proprio dal karting che sono partiti molti piloti che oggi sono campioni del mondo nelle varie discipline del motorsport. Ognuno ci mette del suo, in base alle proprie possibilità e conoscenze. Chi chiama e coinvolge l’amico o il parente che si diletta con la fotografia per immortalare i momenti salienti delle varie uscite in pista, chi si diverte a preparare il barbecue, chi fa attività di promozione e condivisione dei post, dei video e delle foto su Facebook.

Il tutto viene organizzato tramite i social media, in modo che si possa condividere il più possibile l’evento e radunare maggior gente possibile. 

Speranzosi di riuscire ad organizzare nuovi raduni per l’anno 2018, continuiamo con determinazione il nostro percorso di crescita. Stiamo cercando di trovare contatti con i kartign club delle città e regioni vicine per creare sodalizi e per poter organizzare eventi sempre più grandi e con più partecipanti. In mente abbiamo tante idee per il futuro e speriamo che si possano realizzare quanto prima.